Mappe Progetto “CCC – Climate Change Cuba – Miglioramento della resilienza e adattamento ai cambiamenti climatici nell’Oriente di Cuba”.

Le mappe tematiche realizzate dal team del progetto CCC permettono di conoscere le caratteristiche generali, climatiche, demografiche e relative al tipo e all’uso del suolo dei territori in cui è presente il progetto. Tali informazioni serviranno per la costruzione della baseline e successivamente per l’inclusione di informazioni dinamiche per predisporre un’adeguata strategia di intervento.

DATI DEMOGRAFICI

Mapas CCC densidad poblacional

I dati demografici mostrano che il comune di Guantánamo è quello con il maggior numero di abitanti. Secondo i dati ONEI (2020) , il comune ha 225.773 abitanti ed è quello con la più alta densità di popolazione (877 abitanti/km2). Maisí è il secondo comune con il maggior numero di abitanti dei Comuni dove si svolge il progetto CCC. Questo comune ha 28.917 abitanti e una densità di popolazione di 55 abitanti/km2. I comuni di San Antonio del Sur e Imías hanno una popolazione rispettivamente di 25.802 e 20.937 abitanti. Inoltre, hanno una densità di popolazione rispettivamente di 44 e 40 abitanti/km². Questi ultimi due comuni si situano al di sotto dei valori medi di popolazione (27.359,5) e densità (41,90).

TIPI DI SUOLI

Mapas CCC suelosFAOSecondo la mappa del suolo FAO/UNESCO (1978) , i comuni di Maisí, Imías e San Antonio del Sur sono costituiti da luvisol cromico e Rendzine (tipologie di suolo). Il primo tipo di suolo è caratteristico di aree più ampie all’interno dei comuni di Imías e San Antonio del Sur. I suoli di tipo Rendzine sono invece distribuiti lungo la costa e si concentrano principalmente nel comune di Maisí. Questi si caratterizzano per essere suoli molto giovani il cui profilo è stato definito dalla natura della roccia madre di origine calcarea.
Nel comune di Guantánamo si possono trovare diverse varietà di suoli, nello specifico nella parte nord del comune si trovano terreni Ferralsol Acric. Questi tipi di suoli presentano un’elevata quantità di sesquiossidi, minerali contenenti ferro e alluminio, che producono una carica netta positiva su particelle di dimensioni argillose (FAO, nd). Nel sud del comune si trovano i suoli di tipo Cambisole Vertico. Questi suoli hanno un orizzonte sotterraneo ricco di argilla (UNEX, nd). I suoli Cambisols eutric e Luvisols chromic sono quelli maggiormente distribuiti nel territorio. Questi suoli sono caratterizzati da un orizzonte argico che passa dal marrone al rosso, sub superficiale e che presenta un alto contenuto di argilla e una tessitura franco-sabbiosa o molto fine.

COPERTURA E USO DEL SUOLO

Mapas CCC coberturaUsoSueloSecondo la mappa dell’uso del suolo e della copertura dell’Agenzia Spaziale Europea (2020) ; la zona costiera dei comuni di Maisí, Imías e San Antonio del Sur è costituita da arbusti; principalmente nel sud dei comuni e in maggioranza a San Antonio del Sur. La copertura e l’uso del suolo di maggiore estensione in questi comuni è la copertura forestale, soprattutto presente nel comune di Maisí. A Imías e Maisí, la copertura delle zone umide erbacee è minore in quanto ad estensione. Nel comune di San Antonio del Sur, la copertura di mangrovie è minore per estensione. Il comune di Guantánamo è quello con la maggiore diversità in termini di copertura presente nei suoi territori. Inoltre, è il luogo dove si può vedere la più grande superficie di insediamenti umani nei quattro comuni studiati e nella provincia di Guantánamo.

BACINI IDROGRAFICI

Mapas CCC cuencaRiosI comuni di studio sono localizzati principalmente nel sottobacino Toa. Parte del comune di Guantánamo è incluso nel sottobacino di Sagua. Il principale fiume della provincia di Guantánamo è il Toa, con un versante settentrionale e una lunghezza di 116,2 km. Ci sono anche i fiumi Guantánamo e Yateras, con un versante meridionale. Il primo ha una lunghezza di 105 Km e il secondo ha una lunghezza di 78,1 Km.

TEMPERATURE MINIME

Mapas CCC temperaturaMinima

Le temperature medie minime nella provincia di Guantánamo nel periodo 2006-2020 oscillano intorno ai 21ºC. La stazione meteorologica di Punta Maisí registra i valori più alti di temperature medie minime. In media tali località raggiungono una temperatura di 24,6ºC, con il 2020 come anno con il valore più alto (25,2ºC).

La stazione meteorologica di Guantánamo ha valori di temperatura minima media più bassi. Il valore medio della temperatura minima a Guantánamo è di 21ºC, registrando il valore più basso nel 2011 (20,3ºC) e il più alto nel 2015 (21,7ºC).

TEMPERATURE MASSIME

Mapas CCC temperaturaMaxima

Nella provincia di Guantánamo si trovano cinque stazioni meteorologiche che registrano valori di temperatura massima e minima. Questi dati forniti dall’Istituto di Meteorologia, Ministero della Scienza, della Tecnologia e dell’Ambiente indicano che le temperature massime medie più alte della provincia sono registrate presso la stazione meteorologica di Guantánamo. Le temperature massime variano tra 32 e 33ºC nel periodo 2006-2020, essendo di un grado Celsius maggiore della stazione di Valle de Caujerí.

La stazione di Punta de Maisí, situata all’interno dell’area di studio, presenta temperature medie massime che oscillano intorno ai 30ºC. Il 2012 ha registrato una riduzione di un grado della temperatura media massima del periodo 2016-2020. L’anno successivo ha registrato un aumento di un grado, raggiungendo quasi i 31ºC. Nell’anno 2020 si è registrata una temperatura media massima simile a quella del 2013.

TEMPERATURE MEDIE

Mapas CCC temperaturaMediaNel periodo 2006 – 2020 le stazioni meteorologiche di Punta Maisí e Guantánamo sono quelle che registrano i valori più alti di temperatura media annuale, mentre la stazione di Palenque de Yateras è quella con i valori più bassi. Durante le prime due stagioni si raggiunge una temperatura media di 27ºC. La stazione di Punta de Maisí registra valori medi più elevati. La temperatura raggiunge i 27,3ªC. Alla stazione di Guantánamo il valore medio è di 26,7ºC. La temperatura media annuale più alta a Punta Maisí è stata registrata nel 2020 (28,1ºC) e a Guantánamo nel 2015 (27,3ºC). I valori più bassi di questo tipo di temperatura sono stati registrati nel 2011. A Punta de Maisí è stata registrata una temperatura di 26,8 ºC e a Guantánamo di 26,2 ºC.

PRECIPITAZIONI

Mapas CCC precipitacionSecondo i dati riguardanti le precipitazioni per il periodo 1985 – 2020 (Istituto Nazionale delle Risorse Idrauliche), si registra un aumento dei valori medi annuali delle precipitazioni rispetto all’anno 2001 nella provincia di Guantánamo. Questi valori sono accentuati e registrano una crescita maggiore dal 2005, con il 2007 come anno con il volume di precipitazioni più alto (2140,5 mm), tra gli anni analizzati. A partire dal 2005, i valori medi annuali delle precipitazioni non sono scesi al di sotto di 1000 mm.

RISCHIO URAGANO

Mapas CCC frecuenciaHuracan

La frequenza degli uragani ha una presenza maggiore nella regione occidentale di Cuba, principalmente nella provincia di Pinar del Río e nell’Isla de la Juventud. In questi Municipi c’è una frequenza stimata da 15 a 16 uragani ogni 100 anni di categoria 5 sulla scala Saffir-Simpson. Vale a dire che circa ogni 6 anni si verifica un uragano di questa categoria, secondo i valori stimati. Al contrario, nell’area di studio la frequenza degli uragani è di 2 uragani ogni 100 anni. Ciò significherebbe un uragano di categoria 5 ogni 50 anni in questa regione. Tuttavia, gli ultimi sei anni hanno visto un aumento del numero di uragani nella regione orientale.

1800-2015 108 72 61 42
SS1 (119-153 km/h) 48 27 36 28
SS2 (154-177 km/h) 28 21 13 11
SS3 (178 – 208 km/h) 16 11 9 1
SS4 (209-251 km/ora) 13 11 2 2
SS5 (≥252 km/ora) 3 2 1 –

RISCHIO SICCITÀ

Mapas CCC eventosSequia

I periodi di siccità sono più ricorrenti nella regione occidentale che nella regione orientale di Cuba. Il periodo dal 1990 al 1995 è quello nel quale si sono verificati più episodi di siccità in questa regione. Nel caso della nostra area di studio, nel 1991 sono stati registrati episodi di siccità nei comuni di Imías e Maisí. Nello stesso periodo, nel 1994, si sono verificati degli episodi di siccità in questi stessi comuni e a San Antonio del Sur.
11. Fauna – ricchezza di specie

Secondo i valori di ricchezza di specie IUCN (2017) , nei comuni di studio si registra una media di 247 specie. Di questi quattro comuni, San Antonio del Sur è quello con il maggior numero di specie in media (248) e Maisí è quello con il numero più basso (246). Inoltre, Guantánamo è un comune dove ci sono zone con il numero più alto di specie (251) ed altre il numero più basso (242).

FAUNA – RICCHEZZA DI SPECIE

Mapas CCC riquezaEspeciesSecondo i valori di ricchezza di specie IUCN (2017) , nei comuni di studio si registra una media di 247 specie. Di questi quattro comuni, San Antonio del Sur è quello con il maggior numero di specie in media (248) e Maisí è quello con il numero più basso (246). Inoltre, Guantánamo è un comune dove ci sono zone con il numero più alto di specie (251) ed altre il numero più basso (242).

VEGETAZIONE

Mapas CCC vegetacionNei comuni di studio è presente una grande varietà di specie. Tuttavia, ci sono alcune categorie di vegetazione che sono maggiormente presenti rispetto ad altre. Nella parte costiera dei comuni di Maisí, Imías e San Antonio del Sur si osserva un’elevata presenza di arbusti lunghi. Un altro tipo di vegetazione presente in tutti i comuni di studio sono le foreste di latifoglie tropicali, con una presenza maggiore nei comuni di San Antonio del Sur e Guantánamo. Un’altra categoria di vegetazione presente in tutti i comuni è il mesofilo di bassa quota, nonostante l’estensione di superficie di quest’ultima categoria non sia molto ampia in questi comuni. I mosaici di pascoli, coltivazioni, savane e altra vegetazione secondaria sono maggiormente presenti nei comuni di Maisí, Guantánamo e principalmente a San Antonio del Sur. Guantánamo è l’unico comune che presenta una vegetazione di comunità erbacee e un mosaico di colture, pascoli e vegetazione secondaria.

ALTITUDINI

Mapas CCC hipsometricoI valori di altitudine nell’area di studio sono di circa 334 metri sul livello del mare, dove i valori medi di altitudine più alti si trovano a Imías con 421 metri sul livello del mare. Nel comune di Guantánamo i valori medi di altitudine raggiungono i 218 metri sul livello del mare, essendo il più alto. Allo stesso modo, il punto più alto dell’area di studio si trova nel comune di Imías, con 1186 metri sul livello del mare. A Maisi il punto più alto è di 637 metri sul livello del mare, secondo i dati del modello digitale di elevazione dell’area di studio.

AREE PROTETTE

Mapas CCC areasProtegidasPer quanto riguarda le aree protette, ci sono diverse categorie all’interno dei comuni di studio. La categoria Riserva della Biosfera è presente nei comuni di Imias, Guantánamo e San Antonio del Sur, essendo la più grande all’interno dell’area di studio con l’area protetta di Cuchillas de Toa. Questa area protetta si estende ai comuni di Baracoa e Yateras. Le aree protette del Parco Nazionale si trovano all’interno di Guantánamo e Maisí. Le Riserve Ecologiche si trovano all’interno dei comuni di San Antonio del Sur e Imías. Le aree protette della categoria Parco Nazionale si trovano solo all’interno del comune di Guantánamo e quelle della categoria Paesaggio protetto si trovano nel comune di Maisí. Ad Imías si possono individuare anche aree di Riserva Floristica Gestita.